ALLA RICERCA DEI RECORD GENEALOGICI dei due personaggi illusori LY TOET e XA XE

Hits: 368

Professore associato, Dottore in Storia SOSPESO NGUYEN MANH
Nome Nick: Un cavallo da bagaglio nel villaggio universitario
Pseudonimo: Scarafaggio

Xa Xe : Se tutti ostinatamente tengono il suo chignon come te allora, dannazione! Tutti i barbieri morirebbero.

Ly Toet: Se tutti hanno un capello come il tuo, allora, anche se non lo tiene ostinatamente, tutti i barbieri morirebbero di fame lo stesso.

(OggiNumero 54 della rivista di - Ngay Nolo schizzo umoristico di [Ngày Nay] - domenica 11 aprile 1937 - P.209)

     Ly Toet [Lý Toét] e Xa Xe [Xã Xệ] sono una coppia di personaggi inseparabili. Hanno personaggi simili ma sono di diverse stature: Xa Xe [Xã Xệ] è flaccido (vedere l'immagine), con la pancia gonfia, con un mento senza barba e una testa calva come una noce di cocco, con solo un unico pelo a spirale.

     Quanto a Ly Toet [Lý Toét], è magro come una gru e magro come una seppia secca, con le sue poche barbe appuntite e il suo bulbo d'aglio come lo chignon. Ogni volta che va, Ly Toet [Lý Toét] indossa sempre un costume nazionale e non manca mai di portare il suo ombrello.

Didascalia: Ly Toet Ly Toet [Lý Toét] indossa sempre un costume nazionale
e non manca mai di portare il suo ombrello

Didascalia : Xa Xe's [Xã Xệ] figura estratta da Phong Hoa [Phong Hoá] (Maniere e costumi) rivista
- numero 95 del 27 aprile 1934 - Pagina 1.

Xa Xe [Xã Xệ] (chiedendo alla commessa): Hai un pettine a un dente in vendita? Ho solo un capello. (Estratto dalla rivista Today - numero 59 pubblicato il 16 maggio 1937 - pagina 331).

     I lettori di Phong Hoa [Phong Hoá] (Maniere e costumi) a quel tempo la rivista settimanale incontrava sempre 2 personaggi così candidi e senza cervello, che apparivano regolarmente come due fratelli uterini, nati al nord. Il Phong Hoa [Phong Hoá] settimanale era una rivista umoristica, pubblicata dal Tu Luc Van Doan [Tự Lực Văn Đoàn] (Gruppo letterario autoportante). Più tardi, quando il settimanale Phong Hoa [Phong Hoá] è diventato il Ngay No [Ngày No] (La rivista di oggi), i due hanno affermato che i personaggi svolgevano ancora un ruolo principale in quella rivista abbastanza famosa. Per questo motivo, e per quanto riguarda l'esistenza di questi due personaggi principali, i lettori e persino il Tu Luc Van Doan [Tự Lực Văn Đoàn] aveva commesso un errore nel riferirsi ai due artisti che li avevano generati.

    Quindi, cosa sappiamo del curriculum vitae di questi due personaggi? La ricerca delle loro origini sembra essere qualcosa di piuttosto interessante.

     Circa 70 anni fa, il Phong Hoa [Phong Hoá] la rivista settimanale aveva organizzato un concorso per disegnare schizzi comici. A quel tempo, autore But Son - nome in penna di Le Minh Duc [Lê Minh Đức] - Sig.ra. Ai Lan'S [Ái Lan] fratello ed editore capo di un noto settimanale satirico del Sud, che era un caricaturista di grande talento, aveva inviato uno schizzo al Nord per prendere parte a quella competizione (*). Questo schizzo mostra Ly Toet [Lý Toét] e Xa Xe [Xã Xệ] in piedi su un ponte di pesatura e sotto di esso, si trova la seguente didascalia:

"Xa Xe [Xã Xệ]: Bene Bac Ly (Mr. Ly): Se dovessimo pesare e poi dividere per due, non ci sarà alcun problema!"

___________
(*Secondo TU KENH - Dovremmo correggere le identità di Ly Toet [Lý Toét] e Xa Xe [Xã Xệ] - Binh Minh [Bình Minh] (Down) - Saigon Mau Than [Sài Gòn Mậu Thân] Primavera 1968 - p. 12.

     La differenza abbastanza grande tra i pesi dei corpi di questi due personaggi costituisce il fumetto e le risate di una natura così innocente in quel momento. Come si può dividere il peso comune in due? Lo schizzo sopra menzionato aveva vinto il primo premio ed era stato pubblicato sulla prima pagina del Phong Hoa (ignoriamo il numero di quel problema). Da quel momento in poi, il destino di questi due personaggi contrastanti è stato molto legato l'uno all'altro - Simile al film comico “Grasso e magro"Portato dalla Francia nel nostro paese negli anni '30 o '40. E, anche da quel momento, i due personaggi Ly [Ly] e Xa [Xa] era stato sfruttato dal Tu Luc Van Doan [Tự Lực Văn Đoàn] gruppo letterario e il bambino "Xa Xe"[Xã Xệ] al momento della nascita era stato dato il nome del suo genitore adottivo anziché il nome di suo padre.

     Come caratteristica speciale, un certo numero di lettori, con alcuni rudimenti della pittura, ha anche sfregiato quei due personaggi pieni di risorse, facendo sì che gli orientalisti francesi li considerassero come rappresentanti dei cittadini comuni vietnamiti.

     Il scherzo di quel numero di "pittori dilettanti”Era incentrato sui tratti originali dei personaggi sopra menzionati - ad esempio hanno disegnato la testa di Xa Xe [Xã Xệ] e ha fatto sembrare le natiche di un maiale arrosto. Ed era abbastanza spiritoso quando i capelli erano unici Xa Xe'S [Xã Xệ] la testa sembra esattamente la coda di un maiale.

     Più tardi, prendendo in prestito la suddetta immagine, il Canzone [Canzone] (Dal Vivo) newpaper in precedenza Saigon [Sài Gòn] aveva confrontato pubblicamente un giornalista Van'S [Tô Vân] vai con i glutei della bellissima star del cinema Tham Thuy Hang [Thu Thuý Hằng]. Questo modo contrastante di paragone era stato usato dal poeta Tran Te Xuong [Trần Tế Xương]:

“Tren ghe ba dam ngoi dit vit
Duoi san ong Cu Ngong Dau Rong"

(Sul suo sedile la signora francese sollevò il culo da papera.

Giù nel cortile, il licenziatario allungò la testa del drago).

- Hai visto qualche maiale correre da questa mattina?
- No, ti vedo solo adesso!
(Rivista Today - numero n. 58 - Man and Affair - domenica 9 maggio 1937 - pagina 305)

     Pittore Scopo suo [Bút Sơn] aveva preso Xa Xe [Xã Xệ] ad Hanoi per fare conoscenza Ly Toet [Lý Toét], quindi quando richiamato a sud, Xa Xe [Xã Xệ] aveva preso Ly Toet [Lý Toét] insieme a lui. Per tale motivo, Ly Toet [Lý Toét] e Xa Xe [Xã Xệ] sono apparsi su Trao Phung [Trào Phúng] (Satirico) e il Cuoi Xuan [Cười Xuân] (Ridere in primavera) rivista, mentre sono mostrati seduti su un tappetino e bevendo insieme. Ly Toet [Lý Toét] versò da bere Xa Xe [Xã Xệ] e recitato Tan Da'S [Tản Đà] poesie:

"Doi dang chan hay Khong dang chan
Gatto chen quynh rieng hoi ban tri am"

(La vita è così disgustata o non così disgustata

Alzando la coppa di vino delizioso lo sto chiedendo solo al mio amico intimo).

Xa Xe [Xã Xệ]: In questo modo, stiamo adempiendo al nostro dovere
Ly Toet [Lý Toét]: E ora possiamo dare ordini ai nostri junior.
(Estratto dalla rivista Today - numero 60 pubblicato il 23 maggio 1937 - pagina 351).

     La coppa di vino fu sollevata in alto e per disattenzione si era bagnata Xa Xe'S [Xã Xệ] testa.

     La stupidità ha continuato ad accompagnare i due personaggi che stavano andando in centro e che avevano causato Ly Toet [Lý Toét] per fare un errore poiché, dopo aver visto un appendiabiti scartato con alcuni ganci spuntati dal bidone della spazzatura, li aveva scambiati per funghi e voleva portarli a casa per servire come bocconcini.

     Come caratteristica speciale, esiste un'immagine comica abbastanza volgare, che mostra una scena in cui Ly Toet [Lý Toét] sta portando una bottiglia insieme per comprare vino. Sulla sua strada, all'improvviso ebbe voglia di pisciare e si guardò intorno in cerca di un posto adatto quando si trovò di fronte a un cartello "commettere nessun fastidio". Quindi aprì il tappo e si incazzò dentro la bottiglia mentre parlava con se stesso: "Come possono proibirmi: non sto pisciando fuori a torto fuori affatto".

     Le idee e le opinioni sopra menzionate appartengono all'autore Tu Kenh [Tú Kềnh], ma secondo la nostra consulenza ad altre persone, la versione è abbastanza diversa, come credono le persone consultate Ly Toet [Lý Toét] e Xa Xe [Xã Xệ] sono stati creati dal famoso pittore in ritardo Nguyen Gia Tri (?) [Nguyễn Gia Trí] che ha firmato le sue illustrazioni con anagrammi come Rigt o GTri (dal suo nome Gia Tri [Gia Trí]).

     Tra gli illustratori per il Phong Hoa [Phong Hoá] Rivista, oltre al pittore Nguyen Gia Tri [Nguyễn Gia Trí], c'erano anche pittori A Ngoc Van [Tô Ngọc Vân] che ha firmato i suoi nomi di penna Ai My [Ái My] e A Tu [Tô Tử] e un altro pittore che ha firmato Dong Son [Ơông Sơn] - nome della penna dello scrittore Nhat Linh [Nhất Linh]. Quindi, quale versione è la più accurata, e dovremmo attendere le opinioni di giornalisti e letterati che si occupano di quei due personaggi divertenti.

     Essere in grado di scherzare con noi stessi - scherzare con l'ingenuità latente in noi stessi in una situazione in cui il nostro paese sta cambiando - questo fatto esprime una forza, che è come un'arma segreta di autodifesa che possediamo mentre dobbiamo affrontare disgrazie, che ci permetterà di non essere mai sottomessi. Durante la ricerca di nuovo per una migliore comprensione dei due personaggi Ly Toet [Lý Toét] e Xa Xe [Xã Xệ], la nostra intenzione non è quella di diffamare queste persone semplici e facili, ma in realtà miriamo a imitare la deportazione e il linguaggio e il tono del noioso scemo borghese che desidera imparare ad agire in modo gentiluomo.

Ly Toet [Lý Toét]: - È giusto che se impari a nuotare, imparerai molto velocemente?
Xa Xe [Xã Xệ]: - Perché?
Ly Toet [Lý Toét]: - Perché hai una pancia simile a un palloncino!
(Secondo Today Magazine pubblicato nel 1936-1937 - Numero 75 - Pagina 718).

VEDI ALTRO:
◊ Versione vietnamita: "GIA PHẢ" c haia hai nhân vật L L TOÉT và XÃ XỆ

(Tempi 428 Visitato, 5 visite oggi)
en English
X